SANITA'

Ospedali, in provincia di Siracusa previste 300 assunzioni

di
assunzioni, OSPEDALI, sanità, Siracusa, Economia

SIRACUSA. Trecento assunzioni previste in sanità, ma il problema maggiore, restano i soldi necessari da trovare per avviare l'iter. P

er la provincia sono questi i numeri che riguardano il personale da stabilizzare ma anche quello da individuare per l'apertura di servizi importanti come la Radioterapia, ma anche la Rianimazione negli ospedali di Avola e di Lentini, unità che sono state realizzate da tempo ma che non sono state avviate ancora per la carenza di personale. Per l'Asp, quindi, con l'approvazione definitiva della pianta organica, prevista per i prossimi giorni, si potrà aprire la stagione attesa dei concorsi, ma resta l'incognita delle risorse necessarie.

Infatti il tetto di spesa a disposizione è stato aumentato, ma servirebbero almeno altri undici milioni di euro per procedere alle assunzioni di tutto il personale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati