IL CASO

Siracusa, allarme per la stagione turistica: "E' a rischio"

di
Siracusa, stagione, turistica, Siracusa, Cronaca
Siracusa

SIRACUSA. «Perderemo un’altra stagione turistica con danni enormi». Sono sempre più preoccupati gli operatori marittimi per l’avanzamento degli interventi di riqualificazione delle banchine del Porto Grande. Gli operai della società consortile «Porto di Siracusa» stanno proseguendo l’attività sia nella zona del Foro Italico che al Molo Sant’Antonio ma il completamento dell’opera, almeno alla Marina, non sembra vicino e gli operatori lanciano l’allarme.

«In un primo momento ci avevano detto che avrebbero completato i lavori entro settembre, poi hanno spostato la data a dicembre e poi ancora a gennaio – racconta Alfredo Boccadifuoco, uno dei principali operatori marittimi -. Adesso la data per la fine dei lavori è quella di aprile e questo vuol dire che con ogni probabilità perderemo un’altra stagione anche perché una volta completati gli interventi poi sarà necessario effettuare i collaudi e quindi servirà altro tempo prima che la banchina possa essere a disposizione».

Al Foro Italico, gran parte degli interventi sono stati visivamente ultimati ma resta ancora da completare parte della banchina, soprattutto sul lato del Molo Zanagora. «Sappiamo già che il Molo Sant’Antonio non sarà di certo pronto per questa stagione estiva – continua Boccadifuoco – perché anche in questo caso una volta completato il progetto sarà necessario effettuare i collaudi. Alla Marina di fatto è già la quinta stagione che perdiamo e si tratta di danni importanti non solo per noi ma per tutta la città. Io personalmente già da tempo ho fatto causa sia al Comune che alla Regione chiedendo un milione di euro di risarcimento danni. Il contenzioso sta andando avanti e vedremo adesso che succede».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X