AREA ARCHEOLOGICA

Ortigia, Tempio di Apollo ripulito dai rifiuti grazie ai volontari

di

ORTIGIA. È tornata al suo splendore l’area archeologica del Tempio di Apollo, nel cuore di Ortigia. Il merito è dei volontari dell’associazione Nuova Acropoli che, ieri mattina, hanno sfidato anche il maltempo ed il freddo realizzando per oltre tre ore l’attività di pulizia e diserbo nel sito archeologico del centro storico.

L’intervento di riqualificazione rientra nell’ambito dell’intesa siglata, ormai da alcuni anni, tra la Sovrintendenza e Nuova Acropoli, con l’associazione che ha «adottato» l’area archeologica.

I ragazzi, muniti di guanti, sacchi, decespugliatori e tosaerba e coordinati dalla direttrice del gruppo di Siracusa di Nuova Acropoli, Elga Daniele, hanno raccolto dieci sacchi colmi oltre che dei residui delle potature, anche di tanti rifiuti in plastica, tra cui bicchieri, piatti, bottiglie e lattine. Ma i volontari hanno trovato a ridosso delle recinzioni anche una sedia a sdraio ed un albero di Natale finto, oltre ad alcuni vestiti e scarpe.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook