AUTOSTRADA

Gallerie al buio sulla Siracusa-Catania, l’Anas: un milione per i lavori

di

SIRACUSA. I numerosi furti di rame che si sono verificati sull'autostrada «Siracusa - Catania» hanno provocato interruzioni frequenti all'illuminazione delle gallerie, ma l'Anas ha adesso avviato un intervento di manutenzione per ripristinare gli impianti. Ad assicurarlo l'azienda, dopo le numerose lamentele che ci sono state riguardo alle gallerie, in particolare la «San Demetrio», la «Fillippella» e la «Serena» che sono rimaste a lungo al buio con numerosi disagi per quanti percorrono l'autostrada sia di giorno che nelle ore notturne.

«Gli impianti tecnologici dell'autostrada Catania-Siracusa sono stati più volte oggetto di furti di rame - sottolinea l'azienda -. Attualmente sono in fase di ultimazione, per un investimento complessivo pari a 1 milione e 300 mila euro, i lavori finalizzati al ripristino dell'illuminazione all'interno delle gallerie di lunghezza superiore a 500 metri, esclusa la galleria ”Serena”. È già stata riattivata l'illuminazione, pertanto, all'interno delle gallerie ”San Demetrio”, ”Filippella” e ”Cozzo Battaglia”».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X