IL CASO

Malta, marittimi siracusani sotto processo

di
malta, Marittimi, Siracusa, Cronaca
Siracusa

SIRACUSA. Ci sono tre siracusani a bordo del motopesca «Mariella» fermato da oltre un mese dalle autorità maltesi. L' imbarcazione dell' armatore Giuseppe Bottaro, è sotto sequestro dallo scorso 9 dicembre quando per un'avaria l' equipaggio ha attraccato a Malta.

Da quel momento, dopo ben tre ispezioni a bordo del motopesca siracusano, la «Mariella» non ha più potuto riprendere il mare per tornare in città. «Per noi è un danno enorme - spiega Francesco Olive ri, legale rappresentante della Jonio pesca società cooperativa - perché l' imbarcazione è ferma da un mese ormai così come il nostro equipaggio che rimane bloccato a Malta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X