IL CASO

Bullismo ad Ortigia, aggrediti due ragazzini

di

SIRACUSA. Sono stati assaliti da tre minori, tra i 15 ed i 16 anni, mentre stavano passeggiando alla Marina. Le vittime, due ragazzini della stessa età, sono state costrette a fare ricorso alle cure in ospedale mentre gli aggressori sono stati denunciati dagli agenti di polizia con l’accusa di lesioni personali aggravate. Un episodio di bullismo accaduto nella tarda serata di sabato, intorno alle 22, orario in cui i due giovani sono arrivati nella zona della Porta Marina, probabilmente dopo aver parcheggiato lo scooter negli stalli per i ciclomotori.

L’idea era di trascorrere qualche ora tra i locali del centro storico che, nel fine settimana, diventano il cuore pulsante della movida. Avevano appuntamento con altri amici che avrebbero dovuto raggiungere per concludere la serata ma si sono messi in mezzo quei tre minorenni terribili. Una baby gang abbastanza agguerrita, il cui obiettivo, forse, era di prendere qualcuno di mira per puro divertimento. Secondo alcune fonti investigative, i 3 minori risiedono nel rione della Mazzarrona, in quegli edifici squarciati dal degrado, fatto sta che non appena hanno incrociato lo sguardo di uno di due ragazzi sono partiti a testa bassa: a lui avrebbero rimproverato un’occhiata troppo audace, naturalmente era una scusa per avere un pretesto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X