CARABINIERI

Siracusa, Grasso: "Aumentati gli arresti e le denunce"

di

SIRACUSA. È aumentato nel 2015 il numero di arresti e denunce dei carabinieri. Nella rete dei militari del comando provinciale, agli ordini del colonnello Luigi Grasso, sono finite 11 mila e 435 persone contro le 8.011 del 2014. Sebbene, secondo quanto fanno sapere dall’Arma, siano in diminuzione i furti, 5455 contro i 5753 di due anni fa, tra cui quelli in abitazione (904 contro 866), il dato più allarmante è certamente quello delle rapine: ce ne sono state 110 contro le 95 dell’anno precedente. Nella maggior parte dei casi, i colpi sono stati commessi ai danni delle attività commerciali.

Il comandante provinciale, Luigi Grasso, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta ieri nella caserma di viale Tica per illustrare il bilancio di un anno di attività, ha salutato con soddisfazione questi numeri. «Il primo aspetto - spiega il colonnello Luigi Grasso – che si evidenzia favorevolmente è la diminuzione dei delitti complessivi rispetto al decorso anno, da 11.362 a 10.700, dimostrazione evidente di come la forte azione di prevenzione messo in campo abbia contribuito a migliorare la sicurezza sul territorio. I carabinieri hanno proceduto sul 70 per cento dei delitti e ciò anche grazie alla presenza capillare sui presidi in modo particolare delle stazioni». Per quanto concerne la lotta al traffico ed al consumo di sostanze stupefacenti, i carabinieri del comando provinciale hanno nel complesso posto sotto sequestro 250 chili di droga, tra hashish, marijuana, eroina e cocaina, nonché 300 piante di erba. C’è un elemento che, comunque, è fonte di preoccupazione: le 294 segnalazioni in Prefettura di giovani assuntori di stupefacenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook