Siracusa, Archivio
SERIE D

Il Siracusa ha già messo nel mirino la sfida contro il Marsala

di

SIRACUSA. Il Siracusa ha chiuso il 2015 in vetta alla classifica del girone I di serie D e con un punto di vantaggio su Frattese e Cavese. La squadra di Andrea Sottil vorrà quindi ripartire, già dalla sfida casalinga di mercoledì contro il Marsala, con una vittoria per consolidare la prima posizione. Ieri pomeriggio la comitiva azzurra ha disputato una partitella in famiglia sul sintetico del «Giorgio Di Bari» di via Lazio.

Il tecnico Sottil ha provato numerose soluzioni da contrapporre ai lilibetani di Rosario Pergolizzi. L’allenatore piemontese dovrà rinunciare all’esterno difensivo Alfredo Santamaria, classe ’97, fermato per una giornata dal giudice sportivo. Al suo posto ci potrebbe essere l’esordio dal primo minuto dello juniores campano Pietro Dentice che è arrivato dal Reggio Calabria nella parentesi del mercato di dicembre.
Un altro «battesimo» con la maglia del Siracusa potrebbe essere quello dell’attaccante Mattia Gallon che fino a qualche settimana fa era in forza al Marsala. Alla corte di Sottil sono arrivati anche l’attaccante messinese Giovanni Ricciardo e l’acese Giuseppe Savanarola, quest’ultimo fermo ai box per una infiammazione al polpaccio.

Il suo impiego è comunque posticipato dopo il 20 gennaio dato che arrivando dalla Lega Pro dovrà passare un mese dall’ultima gara disputata tra i professionisti. Intanto nella serata di ieri è arrivato in città il difensore toscano Amedeo Marghi, classe ’97, che proviene dalla Primavera del Genoa mentre resta sempre calda la pista che porterebbe al difensore campano Davide Porcaro, classe ’96 che gioca nel Benevento. Sarebbero due rinforzi soprattutto in chiave juniores per l’organico azzurro. Il mercato quindi a meno di sorprese dovrebbe essere chiuso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati