POLIZIA

Augusta, sequestrati 8.850 botti. Denunciati i titolari di un negozio

AUGUSTA. Circa 8.850 fuochi d'artificio sono stati sequestrati in due negozi di Augusta (Siracusa) dalla Polizia di Stato, che ha denunciato i titolari per vendita di materiale pirico non conforme alla normativa europea.

Intanto, la polizia ha arrestato Salvatore Nicolaci 60 anni per detenzione e commercio di materiale pirotecnico. Gli agenti in piazza Carmine a Ballarò a Palermo hanno sequestrato due chili e mezzo di petardi. Tra i botti c'erano alcune cipolle ritenute veri e propri ordigni. Per questo motivo è scattato l'arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook