COMUNE

Lentini, i debiti del Comune: stima da 25 milioni

di

LENTINI. Ammontano a venticinque milioni di euro i debiti del Comune di Lentini verso terzi e rivendicati dai creditori dopo l'avvio della procedura di dissesto finanziario. Lo rende noto l'organo straordinario di liquidazione presieduto da Carmela Petrolo e formato da Alberto D'Arrigo e Giovanni Trovato, che si occupa della rilevazione, liquidazione e pagamento della massa passiva e dell'acquisizione delle e gestione dei mezzi finanziari disponibili per il risanamento.

Alla data del 30 novembre del 2015 sono giunte all'organo contabile 116 istanze, per un importo totale di 25 milioni di euro di crediti presunti, la cui parte più onerosa è rappresentata dal debito di Federico De Geronimo e che equivale al 60 per cento del debito totale del municipio.

La giunta comunale guidata dal sindaco Alfio Mangiameli, dopo la pubblicazione all'albo pretorio online dell'Ente della proposta di adozione della mobilità semplificata di liquidazione provvederà ad approvare la delibera oggi o domani mattina nell'ultima riunione dell'esecutivo del 2015, prima della pausa di fine d'anno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook