comune, Siracusa, Siracusa, Politica
COMUNE

Siracusa, il sì del collegio dei revisori dei conti al Bilancio

di

SIRACUSA. Sì del Collegio dei revisori dei conti al bilancio preventivo 2015. L’organismo presieduto da Giuseppe Canto e costituito anche da Giovanni Dimauro ed Eliana Cirillo ha completato ieri l’esame del provvedimento approvato dalla giunta nelle scorse settimane. Il Collegio ha dato parere favorevole allo strumento di programmazione economica e adesso si attende la convocazione del consiglio comunale da parte del presidente Santino Armaro per avviare la discussione sul bilancio e arrivare, probabilmente nei primi giorni del 2016 all’approvazione del preventivo 2015.

Restano però fortemente critici sulle scelte dell’amministrazione il deputato regionale Vincenzo Vinciullo e il consigliere comunale Salvatore Castagnino che si dicono anche pronti «a occupare l’aula consiliare per evitare lo scoglimento dell’assemblea cittadina». «Non si è mai vista una cosa del genere - ha detto il parlamentare regionale -. È incredibile che a fine dicembre non sia stato ancora approvato il bilancio preventivo. Io invito il commissario straordinario a diffidare il presidente del consiglio comunale Santino Armaro affinché si arrivi all'approvazione dello strumento economico. Il presidente del consiglio può convocare l’aula entro la fine dell’anno in maniera tale da incardinare il bilancio che deve essere approvato improrogabilmente entro il 29 gennaio per evitare che il commissario straordinario sciolga il consiglio». A rincarare la dose è Castagnino.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati