TEATRO

Lo Monaco è «Ulisse» per due sere al Vasquez di Siracusa

di

Un «rientro a casa» per l’attore in scena lunedì e martedì con il testo di Valerio Massimo Manfredi

Siracusa, Cultura

SIRACUSA. «Il mio nome è Nessuno, l'Ulisse» di Valerio Massimo Manfredi per la regia di Alessio Pizzech, dopo una tournee cominciata l'11 agosto al Plautus Festival di Sarsina e continuata nei maggiori teatri italiani, va in scena lunedì prossimo al Teatro Vasquez, protagonista Sebastiano Lo Monaco.

Ancora una volta un «rientro a casa» pieno di energia e passione per l'attore siracusano che considera questo, uno spettacolo «speciale», oltre che «la summa» di tutta la sua carriera: «Ulisse racconta anche la mia storia artistica - confida Lo Monaco - perché non c'è un personaggio narrato nelle pagine scritte da Valerio Massimo Manfredi che io non abbia interpretato da quando ero ragazzo al liceo classico Gargallo fino alle tragedie messe in scena dall'Inda al Teatro greco».

A dare corpo alla rappresentazione, oltre agli attori, una novità assoluta, l'Orchestra «Sax in progress» dal Conservatorio Perosi di Campobasso, quattordici giovani musicisti che non accompagnano solo le azioni con le note musicali,ma diventano protagonisti sulla scena alla stregua del «coro» nelle tragedie greche.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati