SERIE D

Siracusa, blindato Baiocco e Giordano

di
Calcio, serie D, Siracusa, Siracusa, Sport

SIRACUSA. Davide Baiocco e Carmine Giordano sono i padroni del centrocampo del Siracusa. Il quarantenne perugino ha un rendimento «mostruoso» con tutte le gare fino ad ora giocate sopra la sufficienza, in alcune partite è uscito dal campo sotto scroscianti applausi.

Il «mastino» napoletano, invece, non ha iniziato benissimo la stagione con qualche fastidio muscolare che lo costretto a rimanere ai box ma partita dopo partita ha iniziato a recuperare la migliore forma fisica e adesso è anche uno dei giocatori più in auge. Il tecnico visto la duttilità di Giordano lo ha provato sia a centrocampo che nel reparto difensivo dove può ricoprire sia il ruolo di centrale che di esterno.

Con l'arrivo dello juniores Emanuele Trofo il centrocampo azzurro diventa «super» anche perchè l'allenatore piemontese può contare pure sull'argentino Fernando Spinelli e sullo juniores Marco Palermo che è migliorato molto nel suo secondo anno con la maglia del Siracusa. Contro il Lamezia, fanalino di coda del campionato, il tecnico Sottil potrebbe modificare qualcosa nel reparto difensivo con Michele Barbiero e Rosario Rizzo, impiegati sulle fasce e che potrebbero partire dal primo minuto.

Al centro della difesa ci potrebbe essere il possibile ballottaggio tra Agatino Chiavaro e Toni Orefice e chi risulterà vincitore affiancherà Francesco Vindigni. Sta recuperando la condizione fisica il fantasista Peppe Mascara che potrebbe avere maggiore chance in questo finale di girone di andata.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati