modica, Palermo, Siracusa, Siracusa, Economia
TRENI

Da lunedì collegamenti diretti tra Palermo e Siracusa, corse per Modica "rimandate"

di

SIRACUSA. Da lunedì via ai collegamenti ferroviari diretti tra Palermo e Siracusa. Come annunciato ad ottobre dal direttore Trenitalia Regionale Sicilia, l' ingegnere Maurizio Mancarella, nel corso della trasmissione radiotelevisiva «Ditelo a Rgs», con l' avvio del nuovo orario ferroviario regionale, inizieranno anche le corse tra ilcapoluogo siciliano e una delle perle della costa sud -orientale dell' Isola.

Dal 14 dicembre saranno due le corse dirette: una che partirà da Siracusa alle 6.20, con arrivo previsto a Palermo per le 10.29, e l' altra che par tirà dal capoluogo alle 17.36, con arrivo a destinazione a Siracusa alle 21.40. I pendolari, dunque, dovranno affrontare circa 4 ore di viaggio per spostarsi da una parte dall' altra dell' Isola. Una novità che ha un sapore storico, per quanto riguarda i trasporti in Sicilia: fino all' inizio di quest' anno Palermo e la parte sud-est dell' Isola erano praticamente «scollegate» dal punto di vista ferroviario, mentre nel giro di qualche mese, prima con i collegamenti veloci per Catania e ora con l' introduzione delle corse dirette per Siracusa e quelle previste per Modica (che do vrebbero partire a febbraio, quando finiranno i lavori sulla linea Modica -Caltanissetta), Trenitalia si candida ad essere una seria concorrente ai collegamenti su strada, con questi ultimi messi a dura prova dai problemi dell' autostrada A19 Palermo -Catania, chiusa per mesi dopo il crollo del viadotto Himera e ora riaperta grazie alle realizzazione di una bretella.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati