SERIE D

La "meglio gioventù" del Siracusa si gode il primato

di

SIRACUSA. Il Siracusa si gode la prima posizione in classifica ma anche il momento di forma «super» di alcuni suoi giocatori. L' esterno Toni Orefice contro la Cavese è stato praticamente perfetto. Il trentasettenne di Bronte ha difeso ma allo stesso modo si è anche proposto in avanti macinando chilometri sulla fascia.
Una lunga carriera alle spalle per il giocatore che è alla seconda stagione in azzurro e può vantare presenze in serie C-1 e C-2 e negli ultimi anni in serie D. Da giovanissimo si è anche allenato con la primavera dell' Udinese, in prima squadra con i bianconeri, invece, c' era un certo Andrea Sottil. Orefice è un giocatore duttile ed è stato impiegato dal tecnico piemontese nel corso della stagione anche nel ruolo di difensore centrale. Ieri intanto la comitiva azzurra ha ripreso gli allenamenti in vista della trasferta di Lamezia Terme.

Solo corsa per Emanuele Catania, Francesco Vindigni e Giuseppe Sibilli mentre era in permesso capitan Davide Baiocco.
Lavoro intenso per Jacopo Viola e Daniel Serenari, i due portieri azzurri sono stati «spremuti» dal preparatore Graziano Urso. Cristian Bella, invece, si è occupato della parte atletica con il lavoro differenziato per chi ha giocato contro la formazione campana e chi no.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook