VIGILI DEL FUOCO

Fiamme in via Sicilia a Siracusa: distrutte 5 auto

di

Un incendio, scoppiato in via Sicilia, tra via Grottasanta e viale Tunisi, ha coinvolto 5 auto. Il rogo, che è divampato nella notte tra lunedì e martedì scorsa, ha danneggiato due Toyota Yaris, una Fiat Panda, una Dacia Sandero, ed una Nissan, appartenenti a proprietari che abitano nelle palazzine vicine. Un inferno che i vigili del fuoco sono riusciti a domare in poco meno di 3 ore ma dai primi sopralluoghi, compiuti dagli agenti di polizia, si è scoperto che si tratta di un’azione dolosa.

Le piste degli inquirenti
Da una prima ”lettura” dell’avvertimento, sembra non esserci la mano del racket delle estorsioni in quanto non risulterebbe che uno dei titolari dei mezzi abbia un’attività economica. Le indagini, condotte dagli uomini della Squadra mobile, sono, comunque, puntate sulla vita privata delle vittime e proprio qui potrebbero annidarsi i motivi che hanno convinto gli attentatori a lasciare quel messaggio. Ma c’è un altro problema, e non da poco, che i poliziotti devono ancora risolvere: da quale macchina è partito l’incendio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X