INFRASTRUTTURE

Noto, al via gli interventi per adeguare il velodromo

di

NOTO. Ora è veramente tutto pronto: per il vecchio stadio comunale di via Angelo Cavarra, a Noto, si apre una nuova stagione. La «Sice», l'impresa con sede in Aragona che a seguito di asta pubblica si è aggiudicata l'appalto dei lavori, da subito inizierà gli interventi di sistemazione del velodromo e degli spazi di attività annessi all'impianto sportivo.

La struttura che sorge nel cuore di Noto a due passi dalla Porta Reale, apertura che immette nel salotto buono della città, fu sostituita nel maggio del 2010 dal più attrezzato polisportivo «Palatucci» di contrada Zupparda. Nonostante sia trascorso più di mezzo secolo dalla sua realizzazione è ancora una delle poche strutture in Sicilia ad avere un impianto capace di ospitare gare di ciclismo su pista. L'intervento, programmato già da qualche anno, sarà possibile grazie al finanziamento di un milione e mezzo di euro a seguito di una graduatoria disposta dalla Regione Siciliana, assessorato regionale allo Sport, che ha sfruttato fondi europei.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook