TRIBUNALE

"Abusi sessuali", sacerdote condannato a 5 anni a Siracusa

Gli investigatori utilizzarono delle telecamere e alcune registrazioni audio per incastrare il sacerdote

SIRACUSA. Il tribunale di Siracusa ha condannato a cinque anni e tre mesi di reclusione don Gaetano Incardona, 76 anni. Era accusato di abusi sessuali.

Il sacerdote era stato arrestato nel febbraio 2013 dai carabinieri che avevano raccolto la denuncia di una studentessa di 21 anni che aveva raccontato di essere stata molestata durante la confessione nella chiesa madre di Augusta.

Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore Antonio Nicastro. Gli investigatori utilizzarono delle telecamere e alcune registrazioni audio per incastrare il sacerdote.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook