CARABINIERI

Era latitante, arrestato per spaccio a Siracusa

SIRACUSA. I carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente nei confronti di Giuseppe Stivala, 46 anni, di Siracusa, ricercato dal marzo scorso. Era riuscito a fuggire da un blitz dei militari dell'Arma nell'agosto 2014 nel corso del quale era stato arrestato un giovane incensurato e sequestrati 14 chilogrammi di hascisc per un valore di mercato di circa 150 mila euro.

Secondo gli investigatori il giovane incensurato avrebbe avuto solo il compito di nascondere lo stupefacente che sarebbe stato invece portato da Stivala. I carabinieri hanno individuato il latitante prima in Calabria, dove ha dei parenti e dove secondo gli investigatori si riforniva di droga. Poi avrebbe fatto perdere le proprie tracce. I militari lo hanno rintracciato in Olanda, dove alcuni parenti sono titolari di attività commerciali. Ma poco prima di emettere il mandato di arresto europeo, Stivala con falsi documenti è tornato a Siracusa, probabilmente per rivedere i figli. Domenica sera è stato fermato mentre camminava a piedi in città. In tasca il biglietto aereo per rientrare ad Amsterdam. Secondo i carabinieri il latitante era supportato da sodalizi criminali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X