CARABINIERI

Pachino, lite tra marocchini finisce a coltellate

di

PACHINO. Ha accoltellato il rivale al culmine di una lite scoppiata in via Giovanni Pascoli, all’ingresso della città. L’aggressione è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, poco dopo le 17,30 ed a farne le spese è stato un giovane marocchino che è stato trasportato nei locali della guardia medica per essere sottoposto alle cure dei medici.

Sarebbe stato fermato dai carabinieri l’accoltellatore, un connazionale della vittima, che è stato accompagnato nella caserma della stazione per essere sottoposto all’interrogatorio. La sua posizione è, comunque, al vaglio degli inquirenti che, nel corso della nottata, hanno ascoltato alcune persone, tra cui i testimoni della lite.

A quanto pare, i due, che si conoscerebbero, avrebbero discusso in modo piuttosto animato, probabilmente per via dei troppi bicchieri di alcool assunti fino a quel momento. Se ne sarebbero detti di tutti i colori, sembrava, però, che la discussione stesse per concludersi, invece uno dei due si è armato di un coltello: non è chiaro se l’aveva con s, magari conservato nelle tasche dei pantaloni, oppure è andato a prenderlo da un’altra parte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook