SERIE D

Il Siracusa s’inceppa, contro il Due Torri l’attacco fa scena muta

di
Gli azzurri mancano l’opportunità di agganciare la testa della classifica. Difesa super per la squadra di Venuto

PIRAINO. In attesa di trovare un attaccante sul mercato per cambiare obiettivo in corsa, il Due Torri conferma la sua forza difensiva imbrigliando anche il lanciatissimo e prolifico Siracusa (27 reti in 10 gare prima di ieri) restando con pieno merito nei quartieri nobili del girone I di serie D.

Il Siracusa spreca una grossa occasione che non ha approfittato del pari della Frattese e del ko della capolista Cavese. E per i pirainesi la quarta poltrona è sempre una realtà così come il ruolo di retroguardia meno battuta con appena 7 gol subiti, tutti nelle prime cinque gare quando i biancorossi era magari più propositivi in attacco ma si esponevano troppo alle scorribande avversarie. Invece da quando il saggio e bravo Venuto, uno che meriterebbe la Legapro ma che senza sponsor resta comunque ben saldo alla guida della rivelazione del torneo per la seconda stagione di fila, ha ridisegnato la sua squadra ecco che da ben sei partite prima Paterniti ed ora nuovamente il titolare Ingrassia non subiscono reti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook