EX PROVINCE

Libero Consorzio a Siracusa, si voterà per il presidente

di
ex provincia, Siracusa, Siracusa, Politica

SIRACUSA. Pronti a presentare la propria candidatura per l'elezione del presidente del Libero consorzio: è la provocazione di alcuni sindaci dopo l'invito della Provincia. Una comunicazione che molti considerano un ”paradosso”: l'Ars non ha ancora approvato le modifiche al testo di riforma e gli enti stanno comunque procedendo con quanto previsto dalla legge.

L'ufficio elettorale, di cui fanno parte i segretari generali dei comuni di Siracusa, Augusta e Avola, si è insediato e le comunicazioni sono state inviate ai vari comuni: domani dalle 8 alle 20 e lunedì dalle 8 alle 12 si potranno presentare le candidature alla segreteria tecnica di via Malta.

Risultano valide, quindi, le convocazioni delle elezioni di secondo livello previste per il 29 novembre, in base a quanto era stato deliberato dalla legge approvata dall'Ars. E il commissario straordinario Antonino Lutri ha dovuto rispettare la tabella di marcia programmata e procedere con gli atti necessari per le elezioni. «Siamo in attesa di avere chiarimenti dalla Regione - spiega il commissario - ma intanto ho dovuto avviare le procedure previste dalla normativa».

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati