SERIE D

La difesa del Noto regge, la Vibonese non sfonda

Calcio, noto, serie D, Siracusa, Sport

NOTO. Nonostante gli assalti finali della Vibonese, punto prezioso per il Noto al «Razza». Primo tempo con poche emozioni e ripresa con supremazia calabrese.

Noto più disinvolto in avvio. Sciliberto (17') dai 30 metri con un radente insidioso colpisce il palo di sostegno sinistro della porta calabrese. Al 32' doppio grosso pericolo per il Noto con Allegretti che, lanciato in area da un assist in verticale di Puntoniere, è fermato in uscita da Ferla e, sulla respinta dell'estremo notinese, a porta vuota è Paviglianiti, sia pure scoordinato, a spedire alto. Due occasioni da rete in 120 secondi in avvio di ripresa per i calabri; la prima con da Dalt che, a porta vuota, dal limite, si vede contrato il suo tiro da Pizzoleo in angolo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati