SIRACUSA

Divieto di circolazione nella zona del Tempio di Apollo, proteste

di

SIRACUSA. Un presidio di vigili urbani ieri mattina nella zona del tempio di Apollo dopo l’entrata in vigore del divieto di circolazione e sosta su un tratto di largo XXV luglio. Un provvedimento su cui si continuano a registrare posizioni a favore ed altre contrarie. L’assessore comunale alla Viabilità Antonio Grasso invita alla collaborazione su un provvedimento che può essere migliorato ma su cui non ci saranno ripensamenti. In questi due giorni si è garantita la presenza di vigili urbani per meglio ”orientare” gli automobilisti.

Ma il vero banco di prova sarà questa sera e domani, con l’aumento dei flussi di automobilisti. L’obiettivo principale resta la valorizzazione del tempio di Apollo ma dal consiglio di quartiere così come da comitati cittadini le proteste continuano. L’attenzione è rivolta alla «Ztl», agli impegni assunti dal Comune, agli interventi in itinere e a quelli mai realizzati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook