TEMPIO DI APOLLO

Siracusa, in piena notte suona la chitarra nudo e ubriaco: denunciato

SIRACUSA. I carabinieri di Siracusa hanno denunciato un 33enne cileno per atti osceni in luogo pubblico. L'uomo è stato sorpreso nell'area archeologica del Tempio di Apollo, completamente nudo, mentre si mostrava sfrontatamente ai passanti e urlava e cantava a voce alta, nonostante fosse passata l'una di notte, dando fastidio ai residenti. Inoltre, ha iniziato a suonare una chitarra accrescendo il disturbo.

All'arrivo dei militari, il cileno si è subito rivestito e fatto accompagnare al pronto soccorso dell'ospedale «Umberto I» di Siracusa dove, eccetto l'evidente stato di ebbrezza alcolica, non sono state riscontrate patologie. È stato dimesso poco dopo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook