INFRASTRUTTURE

Porto Grande a Siracusa, la fine della riqualificazione slitta al 2016

di
L’assessore ai Lavori pubblici: «Pensiamo di ultimare il progetto a febbraio ma la Regione deve accreditare le risorse»

SIRACUSA, Per avere il nuovo porto bisognerà attendere il 2016. Slitta di almeno due mesi la fine degli interventi di riqualificazione del Porto Grande in Ortigia. Ad annunciarlo è l’assessore comunale ai Lavori pubblici Alfredo Foti che assicura però la riapertura della Marina entro poche settimane, probabilmente a ottobre.

«I lavori stanno procedendo regolarmente - ha dichiarato l’esponente della giunta comunale - e al Foro Italico mancano praticamente solo gli ultimi ritocchi. Abbiamo qualche piccolo problema con l’area del Molo Zanagora ma contiamo insieme ai privati di superare l’ostacolo quanto prima. Il nostro obiettivo è ultimare e restituire alla città la Marina entro il mese di ottobre». L’incognita vera, per tutto il progetto, è legata agli stanziamenti della Regione.

«L’impresa sta portando avanti il progetto - ha aggiunto Foti - ma dalla Regione devono arrivare le risorse per liquidare gli stati di avanzamento dei lavori. Ci auguriamo che sotto questo profilo non ci siano problemi che possano provocare rallentamenti a un progetto per il quale abbiamo già dovuto metterci alle spalle tanti intoppi». La riapertura della Marina in tempi brevi è invocata ormai da tempo anche dagli operatori portuali che, persa la stagione 2015, sono già proiettati alla programmazione per il prossimo anno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X