SERIE D

Siracusa, Mascara lancia l'assalto alla Frattese

di
Siracusa, Sport

SIRACUSA. Una vittoria per iniziare la risalita in classifica ed anche per mantenere più stabile la panchina già ”traballante” del tecnico del Siracusa Lorenzo Alacqua. Gli azzurri oggi sul campo della Frattese dovranno comunque ritornare con un risultato positivo dopo la sconfitta rimediata a Marsala alla prima giornata ed il pareggio casalingo contro la Vibonese ottenuto mercoledì scorso.

L'inizio della stagione ha comunque alcune similitudini con quello dello scorso anno, una sconfitta ed un pareggio nelle prime due gare di campionato. I tifosi sperano che si possa concludere allo stesso modo, con la vittoria del torneo. Ieri la comitiva azzurra non si è allenata ma di prima mattina si è messa in viaggio in pullman per raggiungere Frattamaggiore, nell'hinterland napoletano.  «Sarà una partita impegnativa – ha spiegato il direttore generale, Simona Marletta – ma mi auguro che la squadra possa esprimersi in campo come nel primo tempo contro la Vibonese. Credo che sia stata quasi perfetta anche se alla fine è arrivato solo un pareggio». Il tecnico del Siracusa ha avuto poco tempo per preparare la sfida contro i campani, con un solo allenamento sulle gambe, quello di venerdì pomeriggio.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati