SERIE D

Siracusa, il bomber Crocetti: «Persi due punti»

di

Il tecnico Alacqua: «Lavoreremo sulla condizione fisica, nella ripresa c’è stato un calo vistoso». Nel mercato in uscita Milizia al Troina e Contino all’Acireale

Calcio, serie D, siracusa calcio, Siracusa, Sport

SIRACUSA. Delusione e rabbia dopo il pareggio della Vibonese arrivato nel finale di gara. I tifosi del Siracusa mercoledì hanno visto sfumare i meritati tre punti per 10 minuti di ”black out” da partedei giocatori azzurri che hanno permesso ai calabresi di accorciare le distanze e poi pareggiare a tempo scaduto. Amareggiato a fine partita il tecnico Lorenzo Alacqua che ha visto sfuggire di mano i primi tre punti stagionali davanti ad oltre 2500 spettatori.

«Per ottanta minuti siamo stati padroni del campo ed abbiamo creato 14-15 palle gol segnando solo due reti. - ha voluto sottolineare l’allenatore eoliano - Si doveva chiudere prima la partita così chiudevamo ogni velleità di rimonta da parte della Vibonese. Dobbiamo anche migliorare la nostra condizione fisica perchè abbiamo notato un calo vistoso nel secondo tempo». Ottimo l’esordio del bomber Lorenzo Crocetti davanti al pubblico amico.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati