PROCURA

Noto, sequestrata area sottoposta a vincolo paesaggistico

 SIRACUSA. Sequestro preventivo di un'area di circa 3200 mq, in località Calabernardo - Balata, a Noto, e sottoposta a vincolo paesistico. Secondo la Procura sono stati effettuati lavori di spianamento e livellamento con mezzi meccanici, con asportazione di materiale di risulta, fornitura e posa di fondazione stradale con successiva rullatura.

Il sequestro è stato disposto dal gip del Tribunale Michele Consiglio su richiesta del Procuratore Capo Francesco Paolo Giordano e del Sostituto Procuratore Marco Di Mauro. Le opere sono state realizzate in palese violazione dell'autorizzazione paesaggistica rilasciata dalla Soprintendenza di Siracusa, che aveva autorizzato, esclusivamente, il posizionamento nell'area di chioschi per attività commerciali.

Sono stati iscritti nel registro degli indagati un funzionario comunale, S.F. di 57 anni, direttore dei lavori, l'imprenditore edile netino L.S. di 35 anni ed al titolare dell'area G.S. di 62 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X