SINDACATI

Incidente di Priolo, Galioto (Ugl): "Fare di più per sicurezza"

SIRACUSA. «Dopo la nostra richiesta di incontro, la Prefettura di Siracusa ha deciso di convocare, per il 15 settembre alle 16, un tavolo di confronto con sindacati, Confindustria, Asp, Arpa e i direttori delle aree industriali, sulla sicurezza e la prevenzione nei luoghi di lavoro».

Lo dice il segretario provinciale dell'Ugl Siracusa, Antonio Galioto, spiegando che «l'incidente mortale avvenuto ieri nel polo petrolchimico di Priolo Gargallo deve spingerci ad agire sul fronte della sicurezza, al fine di aumentare la prevenzione e i controlli sul territorio affinchè le norme vengano rispettate. La sicurezza è un diritto ed è necessario l'impegno da parte di tutti gli enti e le istituzioni, a livello nazionale e locale, per far sì che simili tragedie non si verifichino più».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook