CARABINIERI

Blitz antidegrado a Siracusa nelle strutture abbandonate

di

SIRACUSA. Blitz di carabinieri e agenti della polizia municipale nelle strutture abbandonate della città divenute ricovero per senzatetto. I militari della compagnia cittadina, guidata da Paolo Sambataro, sono entrati in azione alle prime luci dell’alba nell’operazione pensata insieme all’assessorato comunale all’Ambiente.

Un’attività nata dopole numerose segnalazioni arrivate proprio ai carabinieri sulla presenza di persone in alcune strutture della città ormai in disuso. I controlli sono scattati in tutto il territorio cittadino e hanno visto carabinieri e vigili urbani impegnati in particolare all’ex carcere borbonico, nell’ex tribunale di piazza Adda, all’ex Motel Agip e anche nella zona della stazione, del deposito dei vagoni dei treni, nelle aree adiacenti il terminal dei bus in via Rubino, nelle grotte della Balza Acradina e al Foro Siracusano. Secondo quanto spiegato dai militari dell’Arma, all’interno dell’ex tribunale, finito in più di un’occasione al centro di polemiche per le condizioni di abbandono in cui versa ormai da tempo, sono stati sorpresi due uomini, entrambi marocchini che si erano creati un rifugio e vivevano in pessime condizioni igienico sanitarie.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X