SIRACUSA

Mandavano i figli minori a chiedere l'elemosina, 4 denunce a Noto

I quattro, secondo quanto accertato dagli investigatori, erano stati recentemente denunciati dai carabinieri perchè non mandavano i figli a scuola.

SIRACUSA. Mandavano i figli minorenni a mendicare. È quanto hanno scoperto, durante la fiera di San Giovanni Battista, i carabinieri di Siracusa, che hanno denunciato quattro cittadini di Noto.

Agli indagati è stato contestato il reato di impiego di minori nell'accattonaggio. I militari, nel corso di controlli, hanno notato due bambini «armati» di bicchiere di plastica e santino del patrono, intenti a chiedere l'elemosina ai passanti. I due, non appena si sono accorti dei carabinieri, hanno tentato di scappare ma sono stati bloccati dai militari che hanno trovato il padre di uno, che è anche zio dell'altra, intento a vendere palloncini al centro dell'incrocio tra via Roma e via Vittorio Veneto.

A quel punto i carabinieri sono stati accerchiati da tutti i venditori di palloncini e ci sono stati attimi di tensione. Alla fine sono stati identificati e denunciati un 33enne e la moglie 28enne, genitori del bimbo di 10 anni, nonchè un 38enne e la moglie 35enne, genitori della bimba di nove anni, tutti di Noto.

I quattro, secondo quanto accertato dagli investigatori, erano stati recentemente denunciati dai carabinieri perchè non mandavano i
figli a scuola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook