FAVOREGGIAMENTO

Sbarco con 142 migranti ad Augusta, arrestati due scafisti

Siracusa, Cronaca

AUGUSTA. Con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina la polizia ha fermato Bah Amadou 20 anni e Kabero Ebrama 20 anni, entrambi originari del Gambia, dopo lo sbarco di 142 migranti avvenuto presso il porto di Augusta.

I migranti sono stati salvati dalla nave inglese Protector, inquadrata nel dispositivo Triton, a 45 miglia dalle coste della Libia. Tra loro ci sono 22 donne (una incinta) e 22 bambini - che erano a bordo di un gommone diretto verso l'Italia.

Al soccorso - coordinato dalla Centrale operativa di Roma della Guardia Costiera - ha partecipato anche la nave Dignity 1 di Medici Senza Frontiere.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati