IMMIGRAZIONE

Sbarco ad Augusta, fermato un presunto scafista

SIRACUSA. Un tunisino di 34 anni, Mehammed Maguti, è stato fermato a Siracusa perché ritenuto lo scafista dell'imbarcazione con 506 migranti di varie nazionalità fatti
sbarcare ieri nel porto di Augusta.

Il fermo, per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, è stato compiuto da agenti della Polizia di Stato in servizio all'Ufficio di Frontiera Marittima di Siracusa e dal personale del Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione Clandestina della Procura della Repubblica di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X