COMUNE

Melilli, Sorbello insiste: «Giunta al capolinea»

di

MELILLI. «Pronta la mozione di sfiducia al sindaco di Melilli, Pippo Cannata». Lo ha annunciato Pippo Sorbello, reintegrato venerdì scorso in consiglio comunale a seguito della sentenza pronunciata dal Tribunale di Siracusa che ha accolto il ricorso rigettando la sospensione fino al 16 dicembre di quest' anno decretata dalla legge Severino.

Dal suo insediamento Sorbello ha promesso battaglia in aula contro il suo ex fedelissimo Pippo Cannata, di fatto scaricato dall' esponente dell' Udc, che è anche deputato all' Ars. Fu proprio Sorbello il principale sponsor di Cannata oltre tre anni fa, vincendo le elezioni contro gli altri candidati Remo Ternullo, Nuccio Scollo ed Energica Baffo.

Adesso gli scenari sembrano mutati ed anche il patto stretto tra Sorbello e Cannata si è ormai rotto. Determinante sembra essere stata la scelta di Cannata di azzerare la giunta pochi giorni dopo il suo reintegro da sindaco e la scelta di affidarsi ad una squadra di tecnici, non legati ai partiti come Vincenzo Magnano, Stefania Ruffino e Daniela Ternullo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X