bus, navetta, Siracusa, Siracusa, Cronaca
TRASPORTI

Siracusa, aumentano i bus navetta

di

SIRACUSA. Un risparmio di 170 mila euro in un solo anno, senza contare le spese ridotte all’osso per la manutenzione. Il sindaco Giancarlo Garozzo promuove in pieno il servizio di bus navetta elettrico che sta riscuotendo molto successo soprattutto tra i turisti e annuncia novità in arrivo nei prossimi mesi, in particolare sui biglietti e il numero di mezzi in circolazione. Per quanto riguarda i dati forniti dal primo cittadino, in un anno i bus elettrici hanno percorso complessivamente 320 mila chilometri, 26.667 in un anno e 4.444 al mese per ciascun bus.

«Le navette elettriche - ha spiegato il primo cittadino - hanno dunque percorsi molti chilometri senza inquinare e questo è un dato importantissimo». Oltre al rispetto dell’ambiente ci sono però anche i risparmi per le casse del Vermexio. «Per un anno di attività - ha continuato il sindaco - abbiamo speso 3.590 euro per la ricarica delle batterie». Una cifra irrisoria se si pensa a quanto sarebbe stato speso, sempre stando alle cifre fornite dal sindaco, per i mezzi a gasolio. «Se avessimo optato per questo tipo di bus - ha continuato Garozzo - ci sarebbe stato un fabbisogno di 106.667 litri con una spesa complessiva di 176 mila euro. Questo vuol dire che oltre a non inquinare abbiamo risparmiato oltre 170 mila euro». I risparmi per le casse del Comune, però, non finiscono qui. «Alla cifra per l’alimentazione delle navette - ha continuato Garozzo - bisogna aggiungere quella per le manutenzioni. I nostri uffici stanno quantificando le cifre ma posso già dire che anche in questo caso ci sarà un importante taglio ai costi perché gli interventi sui mezzi a gasolio sono decisamente più cari».

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati