POLIZIA

Siracusa, controlli nel centro storico e nelle spiagge: un arresto e 3 denunce

di

SIRACUSA. L'incremento dei servizi di controllo del territorio disposto dalla Questura in applicazione delle direttive del Prefetto e l'attività di prevenzione hanno sortito l'effetto di scoraggiare la piccola criminalità sia in città che nelle zone balneari e nei comuni della provincia scelti dai turisti come meta per trascorrere la festa di Ferragosto. Si chiude in positivo il bilancio dell'azione di vigilanza condotta dalla polizia nell'ultimo fine settimana dove particolare attenzione è stata dedicata alle spiagge comprese tra Arenella e Fontane Bianche dove gran parte dei giovani si sono radunati per trascorrere le notti tra venersì e domenica scorsi e dove negli anni passati si sono registrati disordini ed episodi di danneggiamento.

«Quest'anno - si legge in una nota diffusa dalla Questura - non risultano essere stati commessi episodi di rilievo sotto il profilo dell'ordine pubblico. Durante l'espletamento dei servizi di vigilanza la sala operativa della Questura ha mantenuto un costante contatto oltre che con le altre forze dell'ordine anche con i vigili del fuoco, la Capitaneria di porto e con il 118». Oltre alle zone balneari sono stati monitorati le aree ricomprese negli itinerari turistico-culturali ed i centri storici della città e della provincia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook