PALLANUOTO

Ortigia, Lisi: «Saremo all’altezza della serie A-1»

di
Dopo l’arrivo di Ivovic la società è alla ricerca di un centroboa. Occhi puntati su Giacomo Casasola che lo scorso anno ha giocato nel Catania

SIRACUSA. Vacanze finite per l'Ortigia di Gino Leone che stasera, alle 18, si radunerà alla «Cittadella dello Sport» per dare il via alla nuova stagione agonistica. Il tecnico siracusano terrà una riunione con la squadra ancora a ranghi ridotti, mentre domani inizierà la preparazione atletica al prossimo campionato di A-1 la cui stagione regolare scatterà il 26 settembre e terminerà il 21 maggio. La prossima settimana si aggregheranno alla comitiva i due atleti extracomunitari in organico, i montenegrini Damjan Danilovic e Blagoje Ivovic.

Il primo è stato riconfermato, il secondo è alla sua prima stagione in biancoverde e arriva per dare manforte al reparto difensivo. Ivovic è l'unico colpo di mercato messo a segno dall'Ortigia, ma sono in corso delle trattative per completare a dovere la squadra. I dirigenti stanno sondando il mercato comunitario per l'acquisto di un forte centroboa, ma l'importante ruolo potrebbe essere ricoperto anche da un atleta italiano. Circola il nome dell'ex centroboa biancoverde Giacomo Casasola che lo scorso anno si è distinto nella Nuoto Catania.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook