COMUNE

Raccolta dei rifiuti, il Consiglio di Avola approva il bando

di

AVOLA. Tra richieste di chiarimento dei consiglieri di opposizione, contrarietà sulla eccessiva spesa programmata e delucidazioni da parte del responsabile del servizio Ecologia e dell'assessore Sebina Caruso che cura la rubrica, alla fine pur con i soli voti della maggioranza che sostiene l'amministrazione Cannata il provvedimento che include il bando di gara per l'affidamento del servizio di raccolta , trasporto dei rifiuti solidi urbani e della differenziata ha ottenuto il via libera per la procedura della stessa gara da parte dell'Urega.

Un appalto della durata di 5 anni, con costo complessivo stimato in 15 milioni di euro escluso il ribasso d'asta. Prima dell'approvazione del provvedimento, venerdì scorso in aula, era stato il consigliere comunale di minoranza Sebastiano Passarello a manifestare dubbi sulla bontà del bando, soprattutto nel punto sulle ipotetiche contestazioni alla ditta aggiudicataria qualora non riuscisse a raggiungere la quota minima prevista per la differenziata ( 65 per cento). Le critiche sono poi sfociate sulle spese del personale: sono previste 43 unità a tempo indeterminato e 12 stagionali a tempo determinato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X