POLIZIA MUNICIPALE

Isola pedonale a Siracusa, raffica di multe

di
Oltre cento sanzioni elevate al termine dei controlli nel centro storico. Il comandante Correnti: «Colpiti anche i furbetti che aggiravano i varchi della Ztl»

SIRACUSA. È lotta dura contro gli automobilisti indisciplinati che non rispettano il divieto di transito nel centro storico durante la chiusura al traffico veicolare e l'esclusività del passaggio ai pedoni, la maggiore parte dei quali in questo periodo turisti. A dichiarare ”guerra” e a fare fioccare le multe è il comando della polizia municipale che soltanto nello scorso fine settimana ha elevato oltre cento contravvenzioni per violazione delle norme sul codice della strada, quasi tutte concentrate sulla sosta negli spazi destinati ai soli residenti e sul transito nelle viuzze che si aprono percorrendo il periplo di Ortigia e che immettono all'interno dell'area pedonale.

«Elevando queste multe - dichiara soddisfatto il comandante della polizia municipale Salvatore Correnti - grazie ad una pattuglia di agenti in borghese abbiamo sanzionato i ”furbetti” che con questo stratagemma aggirano i varchi della Ztl in Ortigia. Con questo servizio che intendiamo riproporre nei prossimi week end dimostriamo che il centro storico non è abbandonato a se stesso. Ci rendiamo anche conto che però la repressione non basta. Occorre anche essere supportati da un'educazione civica che spesso viene messa da parte. Più educazione, più senso dell'accoglienza e maggiore rispetto,verso il prossimo aiuterebbero senz'altro a fare funzionare meglio le cose».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X