CARABINIERI

Gli trovano sette chili di droga nell'auto, arrestato a Siracusa

di

SIRACUSA. È stato intercettato mentre percorreva l'autostrada a bordo di un'utilitaria proveniente da Catania ed è stato fermato subito dopo essersi immesso nello svincolo che porta alla statale 124 verso Siracusa. Non pensava di incappare in un controllo dei carabinieri che ne stavano seguendo i movimenti passo dopo passo e che sono entrati in azione dopo avere cinturato tutta la zona assicurando che ogni possibile via di fuga fosse interdetta. Un'operazione in grande stile quella condotta sabato pomeriggio dai carabinieri della Compagnia di Siracusa che ha portato al ritrovamento ed al conseguente sequestro di una partita di droga destinata con ogni probabilità al mercato locale.

In manette è finito un corriere catanese, Stefano Pulvirenti, 37 anni, originario di San Giovanni La Punta, già noto alle forze dell'ordine per numerosi precedenti legati allo spaccio delle sostanze stupefacenti nel territorio catanese. I militari dell'Arma, che da qualche tempo stavano seguendo una pista per le forniture della droga da parte di ambienti della malavita catanese, sono andati a colpo sicuro e nel cofano dell'auto sulla quale l'uomo viaggiava da solo hanno trovato sette chili di marjiuana. La droga era nascosta dentro sacchetti di plastica all'interno del portabagagli posteriore dell'autovettura.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X