FINO AL 5 SETTEMBRE

Cancellati tre treni Siracusa-Gela, servizio garantito con i bus

di

SIRACUSA. Tre i treni regionali cancellati e sostituiti con autobus nella tratta tra Siracusa e Gela da domani al 5 settembre. Il servizio sostitutivo con autobus inoltre non sarà attivo nelle giornate festive. Lo ha disposto Rete ferroviaria italiana che ha pianificato interventi di manutenzione lungo il tracciato compreso tra Gela, Comiso e Ragusa dove verrà effettuato il potenziamento infrastrutturale per migliorare il livello di sicurezza e la qualità del servizio a partire dal prossimo autunno.

I convogli cancellati a partire da domani sono il treno regionale «R12824» Siracusa-Gela delle 10,10 che effettuerà il servizio fino a Ragusa. I passeggeri potranno raggiungere Gela con autobus di linea che partiranno dalla stazione di Ragusa alle 12,20, con arrivo previsto a Gela per le 14,15. L'altro treno regionale cancellato è il «R12834» Siracusa-Gela delle 13,58 con servizio garantito fino a Ragusa. L'utenza potrà raggiungere Gela con autobus dalla stazione di Ragusa con partenza fissata alle 16,35 ed arrivo a Gela previsto per le 18,25. Cancellato anche il treno regionale «R12855» Gela-Siracusa delle 17,52.

Il convoglio sarà sostituito con autobus che saranno disponibili dalla stazione di Gela alle 17,25. Potranno usufruire degli autobus sostitutivi messi a disposizione da Rete ferroviaria italiana solo i viaggiatori in possesso di biglietto o i pendolari con abbonamento valido per il trasporto regionale. Gli altri treni cancellati sono l'«R12842» Modica-Vittoria delle 5,44, l'«R12839» Vittoria-Modica delle 7,01 e l'«R12851» Gela-Modica delle 14,24. Rete ferroviaria italiana ha inoltre istituito quattro nuovi treni che garantiranno il servizio esclusivamente sulla tratta tra Ragusa e Modica nel periodo compreso tra domani ed il 5 settembre. Sono i treni «R34939» Ragusa-Modica delle 12,30, «R34940» Modica-Ragusa delle 15,10, «R34941» Ragusa-Modica delle 16,50 e «R34942» Modica-Ragusa delle 18,40.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook