POLIZIA

Scappa con 230 mila euro, denunciato il cassiere di una banca di Siracusa

SIRACUSA. Ha rubato 23o mila euro dal caveau della banca presso cui lavorava. Con quest'accusa gli agenti della squadra mobile di Siracusa hanno denunciato per furto aggravato il cassiere di un istituto di credito siracusano.

I fatti risalgono a Martedì pomeriggio.  Quel giorno, durante le operazioni di chiusura, l'impiegato trentaseienne avrebbe prelevato dalla cassa e dal caveau la consistente cifra di 230 mila e 525 euro. Dopo avere intascato i soldi, si sarebbe allontanato dalla banca, facendo perdere le tracce di sè per alcune ore.

Il cassiere è stato poi rintracciato in serata con l'aiuto dell'avvocato di famiglia.  Raggiunto dagli agenti della polizia, l'uomo ha inizialmente  negato di aver rubato il denaro. Dopo diverse ore di interrogatorio ha poi ceduto e confessato, facendo anche recuperare la somma prelevata, indicando agli investigatori il luogo in cui l'aveva nascosto, che si trovava in una sua abitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook