POLIZIA

"Truffa e abuso d'ufficio", denunciati 2 dirigenti Comune Pachino

L'indagine è scaturita dalla revoca in autotutela del provvedimento da parte dell'Asp

SIRACUSA. Due dirigenti del Comune di Pachino sono stati denunciati dalla polizia per truffa, abuso d'ufficio e falso ideologico. Gli agenti del commissariato, coordinati dal dirigente Paolo Arena, hanno scoperto una difformità tra l'autorizzazione edilizia ed il parere rilasciato dall'Ufficio tecnico in un lido balneare di Marzamemi.

I due dipendenti, senza le necessarie autorizzazioni e senza il supporto di regolare certificazione, avrebbero favorito un cambio di destinazione d'uso di una costruzione che, da originario locale adibito a dispensa per la conservazione di vivande, è diventata una cucina. L'indagine è scaturita dalla revoca in autotutela del provvedimento da parte dell'Asp.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook