GUARDIA DI FINANZA

Dirigente del Comune di Siracusa indagato: "Favori in cambio di sesso"

Si tratta del responsabile pro tempore dell'ufficio Urbanistica del Comune di Siracusa Mauro Calafiore e dell'imprenditore Salvatore Barchi

SIRACUSA. La Guardia di Finanza di Siracusa ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari a due siracusani indagati per corruzione e favoreggiamento della prostituzione. Si tratta del responsabile pro tempore dell'ufficio Urbanistica del Comune di Siracusa Mauro Calafiore e dell'imprenditore Salvatore Barchi.

Da intercettazioni è emerso che Calafiore, all'epoca dei fatti dirigente comunale, ha consentito la stipula di una convenzione urbanistica a favore della società "Edilkabb Srl", di cui Barchi era socio occulto, in cambio di prestazioni sessuali di prostituire romene reclutate da Barchi stesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook