CINEMA

Ortigia Festival, premiazioni e omaggio a Monicelli

cinema, festival, ORTIGIA, Siracusa, Cultura
Il presidente della giuria, Andrea Purgatori

SIRACUSA. Saranno premiati stasera alle 20.45, i vincitori della VII edizione di 'Ortigia Film Festival', la kermesse cinematografica di Siracusa, organizzata nell'ambito delle iniziative promosse dalla Film Commission Sicilia e dell'assessorato regionale al Turismo, con il patrocinio di Comune, Unesco ed Expo 2015. Due le categorie previste: lungometraggi, la cui giuria è presieduta da Andrea Purgatori e composta da Anita Caprioli e Roland Sejko, e corti, giudicati da Antonieta De Lillo (presidente), Francois Koltes e Paolo Spina. La serata proseguirà con la proiezione, nell'arena Minerva, del documentario «Vicino al Colosseo c'è Monti» di Mario Monicelli: un omaggio del regista al rione di Monti di Roma in cui ha abitato. Al termine della proiezione, l'incontro con Chiara Rapaccini, compagna del maestro e curatrice della mostra fotografica «100 Anni di cinema di Mario Monicelli. Le foto di Mario dall'archivio di Rap», esposta al Teatro Comunale.

A seguire, alle 22.30, per il ciclo «1915 - 2015 #NoWar. 100 anni dalla Grande Guerra alla Guerra Diffusa», la proiezione di «Charlotte Soldato» di Charlie Chaplin. Nell'arena Logoteta, saranno invece proiettati dalle 20.45 i
documentari «La Scuola d'Estate» di Jacopo Quadri e «L'ultimo metro di pellicola» di Elio Sofia. A seguire il corto dal titolo «Specchio», per la regia di Luca Pastore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook