IMMIGRAZIONE

Augusta, arrestati 4 presunti scafisti

In manette sono finiti quattro cittadini egiziani. Gli indagati devono rispondere di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

AUGUSTA. Quattro presunti scafisti sono stati fermati in seguito allo sbarco di 154 migranti, avvenuto ieri presso il porto commerciale di Augusta, nel siracusano. Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti della polizia di Stato in servizio alla Polizia di Frontiera Marittima di Siracusa, insieme a personale del Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione Clandestina della Procura della Repubblica e ad altre forze di polizia. In manette sono finiti quattro cittadini egiziani. Gli indagati devono rispondere di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Intanto, la polizia di Stato ha identificato e arrestato undici cittadini stranieri, sbarcati sabato al porto di Palermo, ritenuti i presunti scafisti di imbarcazioni di migranti soccorse nel mare Mediterraneo in diverse operazioni di salvataggio.

Gli indagati devono rispondere di favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina nonchè di omicidio volontario, quest'ultimo reato è stato contestato a due degli odierni arrestati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X