LAVORI IN UN MESE

Noto Marina, "domato" il costone roccioso

di
lavori, noto, Siracusa, Cronaca

NOTO. "Arenile pienamente fruibile già entro la prima settimana di luglio". Era questa la promessa, quasi una scommessa visti i ristretti tempi di realizzazione dei lavori, fatta dal sindaco Corrado Bonfanti. Impegno, almeno in parte, rispettato: da lunedì prossimo il tratto di spiaggia sottostante la parte estrema della piazza centrale di Noto Marina potrà tornare a ospitare bagnanti. In meno di un mese e mezzo l'impresa Euroinfrastrutture di Santa Venerina, che si è aggiudicata l'appalto per rimettere in piedi il muro di contenimento venuto giù, a più riprese, tra l'inizio di dicembre e la metà di aprile, ha completato i lavori.

Per rispettare i termini della conclusione dei lavori "3 luglio 2015" - è questa la data impressa sul cartello di cantiere posto a ridosso del ponteggio che dà accesso all'imponente area - l'impresa ha fatto gli straordinari lavorando anche di domenica. Ora bisognerà ripristinare la viabilità nella porzione di area del sovrastante piazzale centrale, oggi occupato dal cantiere. "Qualche giorno ancora e poi tutto tornerà alla normalità", hanno spiegato l'assessore ai Lavori Pubblici del comune di Noto Enzo Medica, l'ingegnere Giuseppe Favaccio, dirigente del Settore e l'ingegnere Salvatore Landolina, progettista dell'opera.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati