COMUNE

Siracusa, conto consuntivo del 2014: "Ritardi gravissimi"

di

SIRACUSA. Il bilancio consuntivo 2014 non approda in consiglio comunale e Salvo Sorbello parla di «ritardo gravissimo che potrebbe comportare conseguenze molto pesanti per il Comune». Desta forti preoccupazioni, nell’esponente di «Sicilia democratica», la mancata presentazione del rendiconto 2014 all’assemblea cittadina. «Sono trascorsi quasi due mesi dal termine ultimo fissato per legge per l’approvazione del consuntivo - sostiene Sorbello - e ancora la proposta non è stata inserita all’ordine del giorno del consiglio».

Sorbello ricorda anche di aver presentato una interrogazione ricordando che «l’approvazione del consuntivo è di fondamentale importanza per avere un quadro esatto dello stato di salute delle casse comunali» ed evidenziando come «manchino le attestazioni dei dirigenti e altri importanti allegati». «Non è un caso - ha aggiunto Sorbello - che i nuovi revisori siano intervenuti prontamente confermando come la proposta approvata dalla giunta lo scorso 29 aprile sia carente di alcuni documenti indispensabili per un completo esame».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook