SERIE D

Il Noto sogna il ripescaggio, Zani a caccia di nuovi soci

di

NOTO. Il futuro, molto prossimo, tra il possibile ripescaggio in Lega Pro e i lavori al rettangolo di gioco del Palatucci. A Noto il presidente Graziano Zani continua a lavorare sull'eventuale passaggio di categoria con l'iscrizione della squadra granata al campionato di Lega Pro. Il fine settimana appena concluso ha visto il numero uno del Noto impegnato su più fronti (sponsor e nuovi soci pronti a entrare, imprenditori tutti del catanese) per dare un assetto certo e definitivo alla società in vista della possibile domanda di ripescaggio tra i professionisti.

Ma senza voler compromettere il sogno della probabile e sempre più caldeggiata "promozione", il presidente sta lavorando anche per allestire la squadra che, stando agli odierni risultati, sarà chiamata fra poco più di due mesi a disputare il campionato di Serie D. Insomma, ci si muove su due fronti con la consapevolezza che il Noto - Lega Pro o Serie D a questo punto poco importa - è atteso a un nuovo difficile appuntamento. Già a partire da stamani Graziano Zani ha programmato una serie di incontri per stabilire la strada da percorrere insieme ai nuovi sponsor.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X